Ottimizzare 360 Agenzia Google Analytics per il ROI e il monitoraggio delle conversioni

L'agenzia Optimize 360 Analytics e ROI & Conversions Tracking vi aiuta a ottimizzare il ritorno sugli investimenti su Internet.

Misurare le performance delle vostre azioni SEO e SEA è infatti essenziale per migliorarle costantemente e per avere un'idea precisa del ritorno sull'investimento pubblicitario.

A condizione che i tecnici abbiano collegato le giuste impostazioni di conversione con Google Analytics con l'ecosistema a monte (Google Ads / Social Ads, ad esempio) e l'ecosistema a valle (motori di prenotazione, carrello e pagamento online, ad esempio).

Ottimizzare 360 Agenzia Google Analytics per il ROI e il monitoraggio delle conversioni

L'agenzia Optimize 360 Analytics e ROI & Conversions Tracking vi aiuta a ottimizzare il ritorno sugli investimenti su Internet.

Misurare le performance delle vostre azioni SEO e SEA è infatti essenziale per migliorarle costantemente e per avere un'idea precisa del ritorno sull'investimento pubblicitario.

A condizione che i tecnici abbiano collegato le giuste impostazioni di conversione con Google Analytics con l'ecosistema a monte (Google Ads / Social Ads, ad esempio) e l'ecosistema a valle (motori di prenotazione, carrello e pagamento online, ad esempio).

Logo di Google Analytics

Che cos'è Google Analytics?

Google Analytics è uno strumento gratuito fornito da Google che consente di misurare il pubblico del sito web, l'origine e la fonte delle connessioni (fonti di traffico) e fornisce indicazioni sulle conversioni di vendita effettuate (tasso di conversione) quando si dispone di un sito di e-commerce.

Lungi dall'essere padroneggiato da una persona media, questo strumento richiede una buona configurazione iniziale per essere sicuri di poter leggere indicatori affidabili.

Rivolgersi a specialisti di tracking analytics è quindi tutt'altro che un lusso quando si tratta di analizzare l'impatto della propria strategia digitale, poiché una lettura carente o parziale di queste performance non consente di prendere le giuste decisioni gestionali e/o misure correttive.

Rivolgersi a team tecnici specializzati permette di impostare uno strumento di analisi dei dati affidabile, grazie a un piano di marcatura perfettamente parametrizzato, e di ottenere così cruscotti di gestione dei KPI affidabili.

Come misurare il pubblico di un sito web con Google Analytics?

Qualunque sia il vostro settore di attività, la misurazione dell'audience e i vari strumenti di misurazione delle prestazioni del vostro sito web sono essenziali.

Google Analytics è preformattato in 5 sezioni principali:

  • In tempo reale
  • Pubblico
  • Acquisizione
  • Comportamento
  • Conversioni

Analisi del traffico e delle fonti di traffico in tempo reale

Lungi dall'essere necessario per tutti i siti web, questo indicatore consente di vedere in diretta quanti utenti Internet si collegano al vostro sito, qual è il loro comportamento di navigazione, da dove provengono, ecc.
Particolarmente utile per i siti di e-commerce di grandi dimensioni, che possono anche avere la necessità di comunicare in tempo reale promozioni, pop-up legati a questo stesso comportamento dell'utente o interazioni dell'utente come risultato di un'azione di web marketing intrapresa sul sito.

Pubblico di Google Analytics

Senza dubbio la parte più utilizzata, questa parte vi aiuta ad analizzare nel tempo qual è il vostro pubblico (il vostro pubblico), da dove proviene (da Google? dai Social Network?...), se rimane o meno sul vostro sito (frequenza di rimbalzo), e a misurare le evoluzioni dell'analisi dinamica nel tempo.

Qualsiasi buona agenzia digitale imposterà e analizzerà questi dati di base, che sono la base per analizzare le prestazioni del vostro sito.

Acquisizione di Google Analytics

Tra gli strumenti di analisi forniti dallo strumento, qualsiasi agenzia di analisi sarà in grado di impostare e mostrare quali canali di acquisizione hanno portato al raggiungimento dei vostri obiettivi e delle vostre vendite sotto forma di una dashboard come quella qui sotto, e quindi di prendere le misure necessarie per migliorare in base a questi canali.

In altre parole, quali sono state le leve di acquisizione all'origine del vostro traffico.

In questo stesso menu, e a condizione che Google Search Console sia stato collegato al vostro account di analisi, sarete in grado di capire le espressioni di ricerca che sono state digitate dagli utenti di Internet e che li hanno condotti al vostro sito.

Particolarmente utile in ambito SEO per capire quali sono le espressioni di ricerca, e quindi le parole chiave che hanno generato (o meno) traffico qualificato sul vostro sito.

In termini di monitoraggio, questo cruscotto è molto utile.

Analisi comportamentale del vostro sito

In particolare, il feed comportamentale vi permette di capire da quale pagina gli utenti navigano e quindi di iniziare ad analizzare il vostro tunnel di conversione, e di sapere se le pagine vengono visitate poco, per migliorare la UX complessiva del vostro sito.

Conversioni di Google Analytics

Tracciamento dell'URL, misurazione delle conversioni da un pulsante o da un modulo sul vostro sito: è qui che avrete indicatori preziosi, a condizione che il piano di marcatura sia stato realizzato dalla vostra agenzia.
E a patto che gli obiettivi di conversione siano stati impostati correttamente.

Quali sono le principali metriche di Google Analytics per un sito web?

Abbiamo visto i 5 principali sopra, ma l'audience, la frequenza di rimbalzo, la loro evoluzione, il tasso di conversione sono KPI essenziali per una buona lettura della vostra strategia digitale, almeno per il sito web.

Ancora una volta, un perfetto piano di marcatura e tracciamento è essenziale e può essere realizzato solo da un'agenzia di comunicazione digitale con veri esperti di analytics nel proprio team.

Web Analytics e ottimizzazione del ROI con Google Analytics e Google Tag Manager

L'impostazione di alcuni tracciamenti di Google Analytics da sola non è sufficiente.

È comunque necessario collegare Analytics con gli account di Google Ads, i pixel di Facebook, i motori di prenotazione di terze parti (ad esempio Booking Engine per gli hotel) in modo che l'intero ecosistema sia interconnesso.

Uno degli strumenti che permette di farlo, a condizione che si abbia accesso ai vari siti, è Google Tag Manager.

Questo ha gradualmente sostituito il classico monitoraggio UA-Analytics, che non era abbastanza potente per misurare determinate azioni.

Per avere una Web Analytics efficiente, il tracciamento e la misurazione delle conversioni vengono oggi effettuati tramite Google Tag Manager + Google Analytics.

Volete utilizzare un'agenzia di analisi?

Trovate un esperto vicino alla vostra azienda per discutere del vostro progetto
Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamento