VSEO: ottimizzare la visibilità dei video online

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

VSEO


Con l'esplosione dei contenuti video su Internet, è diventato essenziale ottimizzare il SEO per distinguersi dalla massa e garantire una maggiore visibilità.

Questo è il punto in cui il VSEO (Ottimizzazione dei motori di ricerca per i video)una tecnica di ottimizzazione specifica per i video online.

Questo articolo spiega le basi di questa disciplina in costante evoluzione.

VSEO

Che cos'è il VSEO?

Il VSEO, o Video Search Optimization, è un metodo per ottimizzare la visibilità dei video pubblicati online, in particolare sui motori di ricerca.

Si tratta di un insieme di tecniche e best practice volte a migliorare il posizionamento di un video nei risultati di ricerca, sia su Google che su piattaforme di condivisione video come YouTube o Dailymotion.

Va notato che il lavoro sul SEOV non si limita al momento della pubblicazione del video, ma deve essere preso in considerazione fin dalla fase di progettazione del progetto. Alcune decisioni prese a monte possono avere un impatto significativo sulle prestazioni SEO di un video.

Perché è importante?

In un contesto in cui la creazione di contenuti video rappresenta una parte importante della comunicazione e del marketing digitale, avere un'ottima visibilità è fondamentale. I vantaggi di una buona SEO video sono molteplici:

    • Aumentare la consapevolezza del vostro marchio.
    • Attirare un pubblico mirato e qualificato.
    • Incoraggiate gli utenti del web a interagire con i vostri contenuti.
    • Generare traffico dai motori di ricerca verso le vostre pagine web o il vostro canale YouTube.

Ecco perché il VSEO deve essere integrato nella vostra strategia di marketing digitale complessiva per sfruttare al meglio i vostri video e raggiungere i vostri obiettivi online.

Gli elementi chiave del VSEO

Oltre a una produzione video accurata e a un soggetto accattivante, ci sono diversi fattori che possono migliorare la visibilità di un video. Concentratevi sui punti essenziali.

La scelta delle parole chiave

Come per tutto il lavoro di SEO, la determinazione delle parole chiave giuste è fondamentale in SEOV. È necessario identificare i termini ricercati dagli utenti del web e inserirli con criterio nel titolo, nella descrizione e nei tag del video. Il Ricerca per parola chiave può essere ottenuto utilizzando strumenti come Google AdWords, Semrush o YouTube Analytics.

Ottimizzazione di titoli, descrizioni e tag

I metadati associati a un video sono essenziali per la sua referenziazione:

    • Titolo Deve integrare il parola chiave conciso, pur rimanendo informativo e attraente.
    • Descrizione Dovrebbe fornire informazioni aggiuntive sul video, sul suo contesto e sui suoi obiettivi. Le parole chiave pertinenti devono essere integrate in modo naturale.
    • Cartellini (o etichette) tag: consentono di associare termini specifici al video e di migliorarne la visibilità. È necessario scegliere tag che corrispondano al tema e alle parole chiave target.

Sottotitoli e trascrizioni

L'aggiunta di sottotitoli o di una trascrizione a un video presenta diversi vantaggi:

    • Rendere i contenuti accessibili ad un pubblico audiolesi o non francofoni.
    • Migliorare l'indicizzazione dei contenuti da parte dei motori di ricerca grazie al testo associato al video.

Qualità tecnica

Infine, la qualità tecnica del video gioca un ruolo decisivo nel SEOV. Risoluzione e codifica appropriato, il supporto per diversi formati e browser e un rapporto peso/qualità ottimale sono tutti elementi che influenzano le prestazioni SEO del video.

Promozione del video

Coinvolgimento degli utenti di Internet : KPI e analisi

Anche il comportamento degli utenti ha un impatto significativo sulla referenziazione dei video. È quindi essenziale monitorare alcuni indicatori chiave di prestazione, come :

    • Il tasso di abbandono.
    • Tempo medio di visione.
    • Condivisioni e commenti.

Questi dati possono essere utilizzati per analizzare l'efficacia del vostro VSEO e, se necessario, modificare la vostra strategia.

Campagne promozionali e social network

Per ottimizzare la visibilità di un video, è importante non limitarsi ai motori di ricerca. Le piattaforme di distribuzione e i social network sono leve complementari: ricordatevi di condividere i vostri video su Facebook, Twitter, LinkedIn o anche Instagrame non esitate a contattare il influencer probabilmente interessati ai vostri contenuti.

Infine, il SEOV è una disciplina complessa e in continua evoluzione che richiede un monitoraggio costante e un lavoro rigoroso per ottenere il massimo impatto.

Applicando le migliori pratiche presentate in questo articolo, avrete tutte le possibilità di migliorare significativamente la visibilità dei vostri video online.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT