Remarketing: una strategia chiave per incrementare le performance del marketing digitale

Attraverso il nostro Agenzia SEA e il nostro Agenzia di marketing digitale Ottimizzare 360


Le marketing digitale riunisce una serie di tecniche e strumenti per promuovere prodotti o servizi su Internet.

Tra questi metodi, il remarketingconosciuto anche come retargetingè diventata una leva essenziale nelle campagne pubblicitarie online.

Scoprite cos'è il remarketing, come funziona e le sue principali applicazioni.

Remarketing

Cos'è il remarketing e come funziona?

Le remarketing si rivolge agli utenti di Internet che hanno già visitato il vostro sito. sito web o le pagine dei vostri prodotti, in modo che possano rivedere le vostre offerte attraverso inserti pubblicitari personalizzati.

L'obiettivo è ricordare ai visitatori precedenti l'esistenza dei vostri servizi e incoraggiarli a tornare sul vostro sito per effettuare un acquisto, abbonarsi a un servizio, ecc. newsletterecc.

Il remarketing si basa generalmente sulla distribuzione di banner pubblicitari attraverso reti di visualizzazione come Annunci di Google o Facebook.

I diversi tipi di remarketing

Esistono diverse forme di remarketing, a seconda dei canali utilizzati e dei criteri di targeting:

  • Remarketing display : Questo è il tipo di remarketing più comune, visualizzato ad esempio sui siti partner di Google Display.
  • Remarketing sociale : Questo tipo di retargeting pubblicitario viene effettuato su social network come Facebook o Twitter. LinkedIn.
  • Video remarketing : Le pubblicità sono presentate sotto forma di video su piattaforme come YouTube.
  • Remarketing via e-mail : Questo metodo prevede l'invio di e-mail personalizzate ai visitatori che hanno lasciato i loro dati di contatto in una precedente visita al vostro sito.

Perché scegliere una strategia di remarketing?

Il Remarketing offre una serie di vantaggi per gli inserzionisti che desiderano ottimizzare il loro strategia di marketing digitale.

Migliorare il ritorno sugli investimenti

Le campagne di remarketing consentono di rivolgersi a persone che hanno già mostrato interesse per i vostri prodotti e servizi. In questo modo, le probabilità di conversione aumentano, perché il messaggio pubblicitario è più in linea con le aspettative del target.

Grazie a questa maggiore rilevanza nell'erogazione degli annunci, il costo per acquisizione (CPA) è generalmente inferiore a quello delle campagne tradizionali. Ciò significa che potete risparmiare sul vostro budget pubblicitario, ottenendo al contempo un ritorno migliore.

Aumentare la notorietà del marchio

Grazie agli annunci pubblicitari visualizzati regolarmente agli utenti di Internet che hanno visitato le vostre pagine, il remarketing contribuisce a migliorare la visibilità del vostro marchio e a imprimerlo nella mente dei vostri potenziali clienti. Le campagne di retargeting pubblicitario sono quindi un modo efficace per rafforzare la vostra presenza online e aumentare il profilo della vostra azienda sul mercato.

Riconquistare i visitatori persi

Spesso i visitatori abbandonano il carrello prima di completare gli acquisti, lasciando il vostro sito senza generare alcun guadagno. Grazie al remarketing, potete ricordare a questi visitatori l'esistenza del loro carrello in sospeso con annunci personalizzati che li incoraggiano, ad esempio, a venire ad approfittare di un'offerta speciale o a completare un ordine non ancora concluso. In questo modo, il remarketing vi permette di recuperare una parte dei clienti persi e di migliorare il tasso di conversione complessivo del vostro sito web.

Come si imposta un sistema di remarketing?

Per creare e gestire campagne di remarketing efficaci, ecco alcuni passaggi da seguire:

1. Configurare il monitoraggio dei visitatori

Per indirizzare i visitatori del vostro sito, dovete innanzitutto impostare uno strumento di tracciamento dei visitatori. Questo strumento è generalmente costituito da un tag (o "tag") da inserire nel codice sorgente delle pagine interessate.

In questo modo, è possibile raccogliere i dati necessari per l'esecuzione di campagne di remarketing, come le pagine consultate o i prodotti aggiunti al carrello.

2. Creare liste di pubblico personalizzate

In base agli obiettivi della campagna e ai criteri di targeting, è necessario creare liste di pubblico segmentate in base al comportamento di navigazione osservato.

Ad esempio, è possibile creare un elenco di visitatori che hanno abbandonato il carrello della spesa, un altro elenco di visitatori che hanno consultato specificamente le vostre offerte promozionali, ecc. L'obiettivo è quello di migliorare la pertinenza del messaggio pubblicitario proponendo a ciascuno pubblico un'offerta su misura per le loro esigenze.

3. Progettare annunci attraenti

Il successo delle campagne di remarketing dipende anche dalla qualità degli annunci.

È quindi essenziale progettare immagini accattivanti e messaggi potenti che catturino l'attenzione dei potenziali clienti. Assicuratevi di mettere in risalto i vostri prodotti o servizi, di includere inviti all'azione chiari e motivanti e di curare l'estetica generale dei vostri annunci per ottimizzarne l'impatto sul pubblico.

4. Analizzare i risultati e modificare la strategia

Infine, è fondamentale monitorare regolarmente le prestazioni delle campagne di remarketing e imparare da esse per migliorare continuamente il sistema. Non esitate quindi a testare diversi tipi di annunci, formati, criteri di targeting, ecc. per trovare la combinazione migliore per massimizzare l'impatto e adattare la strategia di conseguenza.

In breve, il remarketing è un approccio essenziale per ottimizzare il vostro strategia di marketing digitale e ottenere i migliori risultati possibili.

Se volete migliorare il ritorno sull'investimento, aumentare la consapevolezza del marchio o riconquistare i visitatori persi, questa tecnica vi offre una serie di opportunità per aumentare l'efficacia delle vostre campagne pubblicitarie.

Le nostre principali Agenzie Optimize 360 SEA

Agenzia SEA Parigi Ottimizzare 360 Agenzia Google Ads

Il nostro Agenzia SEA Parigi è il primo ad essere stato creato nel 2012 dal suo fondatore Frédéric POULET

Il team di esperti SEO di Parigi è suddiviso in diversi settori geografici:

 

SEA Agenzia di Lione Ottimizzare 360 Google Ads Agenzia di Lione

Optimize 360 è presente anche nella regione del Rodano-Alpi. Con il suo

SEA Agenzia Marsiglia PACA Ottimizzare 360 Google Ads Agenzia Marsiglia PACA

Diretta da Franck La Pinta, Optimize 360 ha sedi in tutta la regione PACA.

SEA Agenzie Svizzera Ottimizzare 360 Google Ads Agenzie Svizzera

Diretta da Jean-François Hartwig, Optimize 360 ha due agenzie SEO in Svizzera:

AgenceSEA Bordeaux Ottimizzare 360 Agenzia Google Ads Bordeaux

Optimize 360 è presente a Bordeaux e in tutta la regione dell'Aquitania meridionale, con le sue

SEA Agenzia Metz Nancy Ottimizzare 360 SEA Agenzia Metz Nancy

Optimize 360 è presente in tutta la regione francese del Grand Est

Agenzia digitale di Parigi Optimize 360

Il nostro Agenzia digitale di Parigi è il primo ad essere stato creato nel 2012 dal suo fondatore Frédéric POULET

Il team di esperti SEO di Parigi è suddiviso in diversi settori geografici:

 

Agenzia digitale di Lione Optimize 360

Optimize 360 è presente anche nella regione del Rodano-Alpi. Con il suo

Agenzia digitale Marsiglia PACA Optimize 360

Diretta da Franck La Pinta, Optimize 360 ha sedi in tutta la regione PACA.

Agenzie digitali Svizzera Optimize 360

Diretta da Jean-François Hartwig, Optimize 360 ha due agenzie SEO in Svizzera:

Bordeaux Sud Aquitania Agenzia digitale Optimize 360

Optimize 360 è presente a Bordeaux e in tutta la regione dell'Aquitania meridionale, con le sue

Agenzia Digitale Metz Nancy Grand Est Ottimizzare 360 Grand Est

Optimize 360 è presente in tutta la regione francese del Grand Est

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT