Capire il SEO di Google Discover

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

Scoprire Google Ottimizzazione


Il mondo della SEO è in continua evoluzione ed è essenziale per le aziende e i blogger tenersi al passo con le ultime tendenze.

Una di queste tendenze è l'ottimizzazione per Google Discover, una funzione che consente agli utenti di scoprire contenuti nuovi e pertinenti in base ai loro interessi personali.

In questo articolo spiegheremo 10 punti importanti sull'ottimizzazione di Google Discover per la SEO.

Ottimizzazione di Google Discover

1. Che cos'è Google Discover?

Google Discover, precedentemente noto come Google Feed, è una funzione presente nella home page dell'applicazione Google, accessibile anche tramite il browser Chrome sui dispositivi mobili. Offre contenuti personalizzati in base agli interessi e alle abitudini di navigazione di ciascun utente. Questa funzione consente agli utenti di scoprire contenuti senza dover effettuare ricerche specifiche.

2. Il potenziale di Google Discover

Con più di800 milioni di utenti attiviIl potenziale di Google Discover per aumentare la visibilità e il traffico della vostra azienda. sito web è notevole. Gli utenti possono facilmente iscriversi agli argomenti di loro interesse, offrendo loro un flusso continuo di contenuti rilevanti direttamente nel loro feed di notizie.

3. L'importanza dei contenuti di qualità

Per essere raccomandato su Google Discover, il i contenuti devono essere di alta qualitàrilevanti e interessanti per gli utenti. Gli articoli che offrono un valore aggiunto, come consigli, suggerimenti o informazioni dettagliate su un argomento specifico, hanno maggiori probabilità di essere presi in considerazione dall'algoritmo di selezione di Discover.

4. Seguire le linee guida di Google

Google fornisce linee guida chiare per l'ottimizzazione dei contenuti per Google Discover. Questo include la creazione di dati strutturati per aiutare Google a leggere i vostri contenuti, oltre ad altre buone pratiche SEO quali meta tag e tempi di caricamento rapidi del sito.

5. Uso efficace delle immagini

Le immagini svolgono un ruolo importante nel coinvolgimento degli utenti su Google Discover. Si consiglia di utilizzare immagini ad alta risoluzione e immagini attraenti che si abbinino al contenuto, con dimensioni minime di 1200 x 630 pixel. Le immagini devono inoltre essere in un formato adatto ai dispositivi mobili, poiché la maggior parte degli utenti di Google Discover accede ai contenuti tramite smartphone.

6. Focus sulla referenziazione mobile

Poiché Google Discover si concentra principalmente sui dispositivi mobili, è fondamentale garantire che il vostro sito web sia ottimizzato per smartphone e tablet. Avere un design reattivo, migliorare velocità di caricamento e verificare l'accessibilità su diversi browser mobili aiuterà a migliorare il vostro posizionamento in Discover.

7. L'importanza dell'attualità e della rilevanza

Google Discover apprezza i contenuti aggiornati e recenti, nonché gli argomenti di interesse per gli utenti. Per ottimizzare i vostri contenuti per Discover, assicuratevi che coprano soggetti popolari o alla modasenza sacrificare la qualità.

8. Cogliere le opportunità stagionali

Per sfruttare al meglio il potenziale di Google Discover, è bene pianificare i contenuti in base agli eventi stagionali o ai momenti chiave del vostro settore. Gli articoli sulle tendenze della moda durante la Settimana della moda, ad esempio, avranno maggiori possibilità di apparire su Discover rispetto agli articoli fuori tema.

9. Analisi delle prestazioni con Search Console

L'utilizzo di dati analitici può aiutarvi a capire meglio quale tipo di contenuto funziona bene su Google Discover e a perfezionare la vostra strategia di referenziazione naturale. Il " Prestazioni "da Google Console di ricerca offre statistiche dettagliate su impressioni, clic e pagine più performanti su Discover.10. Sperimentare e imparare

Come per qualsiasi strategia SEO, è importante rimanere agili e pronti ad adattarsi ai cambiamenti dell'algoritmo di Google Discover. Non abbiate paura di sperimentare diversi tipi di contenuti, formati e presentazioni e utilizzate le analisi per informare le vostre decisioni future.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT