Comprendere e ottimizzare l'EAT nel SEO: le chiavi del successo

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

Ottimizzazione EAT


Nel mondo dell'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), c'è un concetto che è essenziale per il successo di un sito web sito web o un blog l'EAT. Questi tre elementi, che stanno per Expertise (competenza), Authoritativeness (autorevolezza) e Trustworthiness (affidabilità), consentono ai motori di ricerca come Google di valutare la qualità dei contenuti online.

Ma cos'è esattamente l'ottimizzazione EAT e come si può sfruttare al meglio?

Scoprite in questo articolo i 10 punti chiave per padroneggiare e migliorare il vostro EAT.

Ottimizzazione EAT

1. Che cos'è la competenza?

La competenza si riferisce al livello di abilità e conoscenza di una persona o di un'organizzazione in un campo specifico. In termini di SEO, ciò significa che i contenuti dovrebbero essere scritti da esperti riconosciuti nel loro settore e in grado di fornire informazioni pertinenti e accurate agli utenti del web. La presenza di un autore esperto aumenta la credibilità del contenuto proposto e ne favorisce la referenziazione da parte dei motori di ricerca. Più il contenuto è informativo e dettagliato, più sarà considerato esperto..

2. Autorevolezza, ovvero l'importanza della notorietà del marchio

L'autorità è il riconoscimento e il rispetto accordato a un individuo o a un'entità in un determinato campo. Nella SEO, questa nozione corrisponde alla la reputazione di un sito web o di un autore agli occhi degli utenti di Internet e dei motori di ricerca. I contenuti giudicati autorevoli hanno quindi maggiori probabilità di apparire in una buona posizione nei risultati di ricerca.

Come potete rafforzare la vostra autorevolezza?

    • Presentate le vostre qualifiche, competenze o esperienze professionali sul vostro sito web o blog.
    • Scrivete regolarmente contenuti di qualità e condivideteli sui social network per migliorare la vostra visibilità.
    • Ottenere backlink (link in entrata) da siti web ben referenziati e a loro volta molto autorevoli.

3. Fiducia, per garantire la credibilità dei contenuti.

L'affidabilità è il livello di fiducia che si può riporre in un individuo, in un'organizzazione o in una fonte di informazioni. Per i motori di ricerca come Google, questa nozione si riferisce in particolare alla sicurezza di un sito web, alla pertinenza dei suoi contenuti e alla trasparenza delle informazioni fornite.

Suggerimenti per migliorare l'affidabilità :

    1. Garantite la sicurezza del vostro sito web: utilizzate un certificato SSL e garantite la protezione dei dati personali dei vostri utenti.
    2. Fornite le prove delle vostre affermazioni: quando scrivete contenuti basati su fatti, non esitate a citare le vostre fonti e a collegarle tramite link interni o esterni.
    3. Curate l'aspetto e la navigazione del vostro sito web: un design pulito, professionale ed ergonomico può contribuire a creare un rapporto di fiducia con gli utenti del web.

4. Contenuti di qualità, la chiave per un SEO di successo

Per rafforzare il vostro EAT, è essenziale assicurarsi che il la qualità dei contenuti che offrite sul vostro sito o blog. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarvi a scrivere articoli migliori:

  • Scrivete testi originali e informativi: evitate di copiare e incollare informazioni di base che si trovano già su Internet.
  • Utilizzate le vostre capacità didattiche per rendere i vostri articoli comprensibili a tutti.
  • Strutturate i vostri articoli utilizzando diversi titoli (H1, H2, H3) e paragrafi per facilitarne la lettura.

5. Parole chiave, al centro della strategia EAT

Le parole chiave svolgono un ruolo essenziale nella referenziazione naturale e quindi nell'ottimizzazione EAT. Identificate i termini rilevanti che i vostri lettori stanno cercando e inseriteli con moderazione nei vostri contenuti. Assicuratevi che siano coerenti con il tema dell'articolo e che aggiungano valore all'argomento.

6. L'importanza di una solida maglia interna

Le rete internao la strategia dei link interni tra gli articoli e le pagine del vostro sito, è un elemento essenziale per migliorare la vostra credibilità agli occhi dei motori di ricerca. In questo modo, i motori di ricerca potranno comprendere i legami esistenti tra i diversi temi trattati nel vostro sito, facilitando al contempo la navigazione dei visitatori.

Suggerimenti per un buon linking interno :

    • Includete in tutti i vostri contenuti dei link ad altri articoli del vostro blog per aiutare i lettori a saperne di più sull'argomento.
    • Assicuratevi che questi link siano pertinenti e complementari al contenuto in cui sono inseriti.
    • Evitare collegamenti interrotti o reindirizzamenti inutili: a collegamento interrotto può danneggiare ilesperienza dell'utente e quindi la reputazione del vostro sito web agli occhi degli utenti. Google.

7. Adattamento ai dispositivi mobili

Oggi sempre più utenti del web consultano i contenuti tramite smartphone o tablet. È quindi essenziale fornire una versione del sito o del blog ottimizzata per questi dispositivi, per garantire una piacevole esperienza all'utente, indipendentemente dal mezzo utilizzato per accedere ai contenuti. Un sito web design reattivoche si adatta automaticamente alle dimensioni dello schermo, è spesso la migliore risposta a questo problema.

8. Aggiornare regolarmente i contenuti

Per garantire una buona ottimizzazione EAT, è importante controllare e aggiornare regolarmente i contenuti del vostro sito web o blog. Questa attenzione alla qualità e alla pertinenza dei vostri articoli dimostra a Google che siete esperti nel vostro settore e che vi preoccupate di fornire ai vostri lettori informazioni aggiornate.

9. La scelta delle immagini e dei media

Le immagini e gli altri media (video, infografiche, ecc.) sono ottimi strumenti per sostenere il messaggio e rendere più attraente il contenuto. Tuttavia, assicuratevi di seguire alcune regole per non sminuire la qualità dei vostri contenuti:

  • Scegliete immagini che siano in relazione con l'argomento.
  • Verificate che siano privi di copyright o accreditate i loro autori.
  • Ottimizzate il loro peso per non rallentare il caricamento della vostra pagina.

10. Ascoltare il feedback degli utenti

Infine, non dimenticate che le opinioni e i commenti dei vostri visitatori sono una miniera di informazioni preziose per migliorare la vostra ottimizzazione EAT. Tenete conto delle loro critiche e dei loro suggerimenti per adattare i vostri contenuti alle loro esigenze.

In poche parole, l'ottimizzazione EAT si basa sull'implementazione di varie tecniche volte a rafforzare la competenza, l'autorità e l'affidabilità di un autore o di un sito web. Se volete migliorare il vostro referenziamento naturale e la visibilità dei vostri contenuti online, l'applicazione di questi consigli dovrebbe permettervi di soddisfare meglio le aspettative dei motori di ricerca come Google.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT