Definizione di Google Search Console

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

sul tema Strumenti SEO e KPI


Nel mondo dell'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) e della visibilità online, gli strumenti sono essenziali per ottimizzare la presenza di un sito web. sito web sui motori di ricerca come Google.

Una di queste piattaforme chiave è la " Google Search Console "che offre una serie di funzioni per il monitoraggio, l'analisi e la gestione delle prestazioni SEO.

In questo articolo, diamo uno sguardo dettagliato a questo strumento essenziale per ogni proprietario di un sito web.

Google Search Console

 

Definizione di Google Search Console

Google Search Consoleprecedentemente conosciuto come Strumenti per i Webmaster di Google " è un servizio gratuito fornito da Google per aiutare i proprietari di siti web e gli specialisti SEO a monitorare e migliorare la loro presenza nei risultati di ricerca del famoso motore di ricerca.

Questo strumento consente di accedere a una serie di dati relativi al referenziamento e alle prestazioni di un sito web, tra cui :

  • il numero di impressioni e di clic generati dalle pagine di un sito,
  • le parole chiave che hanno portato alla scoperta del vostro sito,
  • lo stato di indicizzazione delle pagine,
  • problemi tecnici ed errori SEO che hanno un impatto negativo sulla referenziazione,
  • variazioni delle prestazioni nel tempo.

Registrazione e configurazione di Google Search Console

Per iniziare a utilizzare Google Search Console, è necessario registrarsi sul sito e aggiungere le proprietà che rappresentano il vostro sito web.

A tal fine, accedere alla sezione Console di ricerca e accedi con il tuo account Google (o creane uno se non ne hai uno). Cliccate quindi su "Aggiungi una proprietà" e inserite l'URL del vostro sito web.

Per verificare che siate il proprietario del sito aggiunto, Google vi offrirà diversi metodi di convalida:

  1. Scaricando un file HTML da collocare nella radice del sito,
  2. Tramite un meta tag da aggiungere al codice sorgente della pagina,
  3. Utilizzando l'opzione Google Analytics,
  4. Attraverso la gestione di DNS del vostro dominio.

Una volta completato uno di questi passaggi, sarete in grado di accedere alle funzioni e alle impostazioni di Google Search Console per ciascuna delle vostre proprietà registrate.

Caratteristiche di Google Search Console

1. Prestazioni SEO

Nella scheda "Prestazioni", Google Search Console offre un cruscotto che riassume le principali statistiche relative al posizionamento del vostro sito nei risultati di ricerca. In particolare, troverete :

    • Il numero totale di impressioni e clic generati dalle vostre pagine,
    • Il tasso di clic (CTR) media,
    • La posizione media delle vostre pagine nei risultati di ricerca.

Queste informazioni sono essenziali per valutare e monitorare l'impatto delle vostre azioni SEO e per individuare eventuali problemi da correggere.

2. Copertura dell'indice

La scheda "Copertura dell'indice" consente di verificare che tutte le pagine del sito siano prese in considerazione da Google durante l'indicizzazione, ossia che siano presenti nel database del motore di ricerca.

Questo strumento informa anche degli errori e degli avvertimenti riscontrati durante l'analisi delle pagine, come ad esempio :

    • Errori di esplorazione (server non disponibile, pagina non trovata, ecc.),
    • Problemi di contenuto (duplicati, testo insufficiente, ecc.),
    • Problemi con il tag "noindex" (che impedisce deliberatamente l'indicizzazione di una pagina).

3. Sitemaps

Per facilitare il lavoro di Google e per mostrargli chiaramente l'architettura del vostro sito web e le pagine da indicizzare, vi consigliamo di creare un file Mappa del sito e inviarlo a Search Console.

A tal fine, accedere alla scheda "Sitemaps" e fornire l'URL del file XML ospitato sul proprio server.

4. Esperienza utente su mobile

Al giorno d'oggi, la compatibilità con i dispositivi mobili è essenziale per garantire un elevato livello di servizio. esperienza dell'utente e migliorare la referenziazione di un sito web.

Google Search Console ha una sezione dedicata alla valutazione dell'usabilità e al monitoraggio dei problemi tecnici riscontrati su mobile. In caso di problemi (testo illeggibile, link troppo vicini, ecc.), lo strumento vi fornirà consigli per risolverli e migliorare l'esperienza dei vostri visitatori.

5. Link al vostro sito

Il backlinko link in entrata al vostro sito, sono un criterio importante per il referenziamento.

In questa sezione, Google Search Console mostra i siti web che si collegano al vostro, il numero di link e le pagine interessate.

Questo può aiutarvi a identificare potenziali partner, a monitorare la vostra popolarità online e a individuare eventuali link indesiderati.

Oltre a queste funzioni principali, in Google Search Console sono disponibili molte altre opzioni e dati per aiutarvi a monitorare, analizzare e ottimizzare la vostra presenza online.

Non esitate a esplorare le varie sezioni per sfruttare al meglio questo strumento indispensabile.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT