Definizione di Google Analytics (e spiegazione della sua transizione a GA4)

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360


Nel mondo del monitoraggio delle prestazioni dei siti web, Google Analytics è un vero leader che si è evoluto notevolmente dal suo lancio nel 2005.

Nel corso degli anni, questo strumento di analisi del traffico ha aggiunto nuove funzionalità per soddisfare le crescenti esigenze dei webmaster e dei professionisti del marketing.

Oggi esploreremo cos'è Google Analytics e l'evoluzione verso la sua nuova versione, GA4.

Google Analytics

 

Definizione di Google Analytics

Google Analytics è una piattaforma gratuita offerta da Google che consente ai proprietari di siti web e ai digital marketer di raccogliere, analizzare e visualizzare i dati relativi al traffico degli utenti e alle interazioni con i loro siti web e applicazioni mobili.

Questo strumento facilita le aziende nel prendere decisioni strategiche, fornendo loro dati quantitativi e qualitativi sulla loro attività. audizioni e il loro comportamento online.

Come funziona Google Analytics

Il principio di base del funzionamento della piattaforma consiste nella capacità di installare un codice di tracciamento (noto anche come "tag") su ogni pagina di un sito web. sito web.
Questo codice consente a Google Analytics di misurare varie informazioni sui visitatori, come :

    • Il numero di visite e di visitatori unici
    • Durata media della sessione e tempo trascorso su ogni pagina
    • Le pagine più popolari e frequenza di rimbalzo
    • Fonti di traffico (referrer, social network, pubblicità a pagamento, ecc.)
    • Informazioni demografiche e geografiche sugli utenti
    • Il tipo di dispositivi e di browser utilizzati per accedere al sito

Parametri e rapporti personalizzabili in Google Analytics

Sebbene lo strumento offra una grande quantità di dati utili, è anche possibile personalizzare i parametri di monitoraggio per ottenere informazioni specifiche per ogni azienda o settore di attività.

Ad esempio, fissando obiettivi specifici (conversioni(ad esempio, registrazioni, download, ecc.), gli analisti possono misurare con precisione il successo delle loro campagne di marketing.

Allo stesso modo, grazie a funzionalità avanzate come i segmenti di mercato, i funnel multicanale o i report sul percorso dei clienti, è possibile ottenere un'analisi dei risultati. conversioneIn questo modo, possiamo ottenere informazioni dettagliate sul comportamento degli utenti e sul loro percorso attraverso il sito o l'applicazione.

L'evoluzione di Google Analytics: GA4, la nuova versione

Nell'ottobre 2020, Google ha annunciato il lancio di Google Analytics 4 (GA4), una nuova versione della sua piattaforma di analisi dei dati più completa, potente e incentrata sulla protezione della privacy degli utenti.

Questo aggiornamento principale introduce una serie di importanti modifiche rispetto alle versioni precedenti, tra cui :

  • Report e funzionalità basati sull'intelligenza artificiale per approfondimenti più pertinenti e automatizzati
  • Migliore integrazione con altri prodotti Google, come Annunci di Google, Console di ricerca o Firebase
  • .
  • Un approccio "centrato sull'utente" che consente di tracciare l'esperienza del visitatore su diversi dispositivi e piattaforme (web e mobile)
  • Maggiore rispetto per la privacy degli utenti, adeguandosi a normative come il RGPD e offrendo opzioni per limitare il tracciamento dei dati

Confronto tra GA4 e le versioni precedenti: vantaggi e novità

Il passaggio a GA4 segna un passo significativo nell'evoluzione di Google Analytics, poiché questa nuova versione offre una serie di vantaggi e nuove funzionalità rispetto alle edizioni precedenti:

    1. Un modello di dati riprogettato : Con GA4, Google adotta un nuovo approccio basato sugli eventi. Ciò consente una migliore comprensione delle interazioni degli utenti con il sito e una maggiore flessibilità nella raccolta e nell'analisi dei dati.

    2. Reporting adattivo grazie all'intelligenza artificiale: Grazie all'uso dell'intelligenza artificiale, GA4 offre report predittivi e avvisi automatici che consentono di identificare nuove tendenze o anticipare i cambiamenti nel comportamento degli utenti.

    3. Un'analisi più approfondita del pubblico : GA4 consente di analizzare i dati relativi a diverse coorti di utenti, nonché la loro fidelizzazione e attività in base a criteri personalizzati. In questo modo è più facile adattare le azioni di marketing alle esigenze specifiche di segmenti mirati.

Sfide associate alla transizione a GA4

Nonostante i miglioramenti e le nuove funzionalità apportate da GA4, non possiamo ignorare che questo aggiornamento rappresenta anche alcune sfide per gli utenti abituati a lavorare con le versioni precedenti dello strumento. Tra i punti principali da tenere a mente durante la transizione ci sono :

    • La necessità di familiarizzare con il nuovo ambiente e le nuove relazioni offerte da GA4
    • L'importanza di pianificare attentamente la migrazione delle configurazioni esistenti (obiettivi, filtri, parametri di monitoraggio, ecc.) per non perdere informazioni essenziali.
    • La necessità di padroneggiare le nuove possibilità offerte dal modello di dati basato sugli eventi, in particolare in termini di raccolta e analisi delle informazioni sulle interazioni degli utenti con il sito o l'applicazione.

In breve, l'evoluzione di Google Analytics è stata segnata da numerose innovazioni nel corso degli anni, culminate oggi nel lancio di GA4, una versione rivista e migliorata di questo strumento di analisi dei dati web e mobile.

In termini di prestazioni, integrazione o rispetto della privacy degli utenti, GA4 mira a soddisfare le aspettative del mercato odierno, offrendo ad analisti e marketer un'esperienza ancora più ricca.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT