Tutto su Google Lighthouse

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

Faro di Google


Faro di Google è uno strumento per verificare, misurare e analizzare le prestazioni, l'accessibilità e le migliori pratiche dei siti web.

Permette agli sviluppatori e ai proprietari di siti di migliorare i loro contenuti per offrire una migliore esperienza agli utenti.

In questo articolo vi illustreremo 10 punti chiave di Google Lighthouse e come può aiutarvi a ottimizzare il vostro sito.

Faro di Google

1. Che cos'è Google Lighthouse?

Google Lighthouse è un strumento open-source sviluppato da Google uno strumento per valutare e migliorare la qualità dei siti web sulla base di varie metriche relative a prestazioni, accessibilità, Progressive Web Apps, SEO e molti altri aspetti. Questo strumento mira a soddisfare le aspettative degli utenti in termini di velocità, compatibilità e facilità d'uso.

2. A chi è rivolto questo strumento?

Questo servizio è rivolto principalmente agli sviluppatori web, ai team responsabili dell'ottimizzazione delle prestazioni del sito e a chiunque desideri analizzare e migliorare lo stato generale del proprio sito web. Può essere utile anche per agenzie di marketing digitale per ottenere un'analisi completa dei progetti a cui stanno lavorando.

3. Come funziona Google Lighthouse?

Lo strumento esegue una serie di test sul sito analizzato e genera un rapporto con punteggi compresi tra 0 e 100 per diverse categorie. Ogni test si basa su una serie di regole definite che Google considera come best practice. L'obiettivo è quello di aiutare gli sviluppatori a individuare le opportunità di miglioramento del loro sito web.

4. Come si usa questo strumento?

Google Lighthouse può essere utilizzato in diversi modi:

  • Come estensione di Chrome : È sufficiente installarlo dal Chrome Web Store, quindi fare clic sull'icona Lighthouse nella barra degli strumenti del browser per analizzare la pagina aperta.
  • Direttamente da Google Chrome : Negli strumenti per gli sviluppatori (F12), è possibile accedere alla scheda Lighthouse, dove è possibile avviare un'analisi della pagina in questione.
  • Alla riga di comando : Per gli sviluppatori più avanzati, è possibile utilizzare Google Lighthouse tramite un'interfaccia a riga di comando (CLI) seguendo le istruzioni fornite nella documentazione.

5. Quali sono le principali metriche analizzate?

Il rapporto generato da Google Lighthouse si basa su cinque categorie principali:

  1. Prestazioni : Questa categoria misura la velocità di caricamento delle pagine del sito e il loro funzionamento.
  2. Accessibilità : Serve a verificare che il sito sia conforme agli standard di accessibilità per le persone con disabilità visive, motorie o uditive.
  3. Migliori pratiche : Questa sezione identifica le migliori pratiche in termini di sicurezza, prestazioni e ottimizzazione del codice del sito.
  4. SEO : Lo strumento valuta la qualità del referenziamento naturale del sito sui motori di ricerca come Google.
  5. Progressive Web App (PWA) : Infine, questa categoria verifica se il sito soddisfa i criteri per essere considerato un'applicazione web progressiva.

6. Come si legge il rapporto e si interpretano i risultati?

Il rapporto generato presenta un punteggio complessivo per ogni categoria, oltre a dettagli sui punti di forza e di debolezza del sito. Ogni test effettuato è accompagnato da un commento esplicativo, da un punteggio (superato, da migliorare o fallito) e da una documentazione che aiuta a comprendere l'importanza della metrica analizzata e a porre rimedio a eventuali problemi.

7. Quali sono i vantaggi di questo strumento?

Oltre a essere gratuito e open-source, Google Lighthouse offre una serie di vantaggi:

  • Offre un'analisi completa e dettagliata del sito.
  • È facile da usare, grazie all'integrazione con Chrome e all'interfaccia a riga di comando.
  • Aiuta a rilevare i problemi che potrebbero danneggiare il sistema.esperienza dell'utentee quindi migliorare la soddisfazione dei vostri utenti.
  • Inoltre, aiuta a sviluppare applicazioni web progressive, un settore in rapida crescita.

8. Che impatto ha la SEO sulle prestazioni?

Una buona referenziazione naturale dipende in larga misura dalle prestazioni del sito, in particolare dalla sua velocità di caricamento pagine e la loro accessibilità. I motori di ricerca tengono conto di questi fattori nel loro algoritmo per classificare i siti nei risultati. Pertanto, un sito ottimizzato con Google Lighthouse ha maggiori probabilità di migliorare la sua posizione nelle classifiche dei motori di ricerca e di attirare più traffico organico.

9. Come si può migliorare il punteggio complessivo del sito?

Prima di tutto, è importante accogliere ogni raccomandazione fornita dal rapporto Google Lighthouse, anche se alcune di esse possono sembrare di difficile attuazione. Il risultato sarà visibile sul punteggio assegnato al vostro sito, ma anche sulla sua qualità complessiva. È quindi essenziale testare regolarmente il sito con questo strumento per monitorare i cambiamenti e individuare rapidamente le aree da migliorare.

10. Google Lighthouse è sufficiente per garantire la qualità di un sito?

Sebbene Google Lighthouse sia molto completo e vi aiuterà a migliorare significativamente le prestazioni del vostro sito, non copre tutti gli aspetti per garantire un'esperienza utente ottimale. È quindi importante combinare questo strumento con altri servizi di analisi, in particolare per la compatibilità cross-browser e il feedback degli utenti reali.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT