HTTPS: capire la definizione, le ragioni della sua diffusione e i vantaggi per gli utenti

Nel mondo del web, La sicurezza è un problema importante per gli utenti e le aziende.

Ecco perché l'HTTPS (Hypertext Transfer Protocol Secure) è stato introdotto ed è diventato uno standard di Internet.

Ma che cos'è esattamente? Perché è così importante e come si è diffuso? In questo articolo, il nostro Agenzia web dà un'occhiata a tutto quello che c'è da sapere su questo protocollo essenziale.

Https

HTTPS, o Hypertext Transfer Protocol Secure: una semplice definizione

L'HTTPS è l'evoluzione sicura dell'HTTP (Hypertext Transfer Protocol), il protocollo di comunicazione utilizzato sul web per lo scambio di informazioni tra i server web e i browser degli utenti.

L'obiettivo principale di HTTPS è quindi offrono una connessione più sicura e protetta per chi naviga in rete.

Per raggiungere questo obiettivo, HTTPS si basa su una combinazione di il tradizionale protocollo HTTP e un altro protocollo chiamato TLS (Transport Layer Security) o SSL (Secure Sockets Layers).. La differenza principale è che tutti i dati scambiati sono criptati e resi illeggibili da terzi malintenzionati, grazie all'uso di chiavi di crittografia.

Versioni SSL e TLS

Nel corso del tempo, questi protocolli di crittografia si sono evoluti e sono state introdotte diverse versioni. SSL ha fornito la prima sicurezza, ma si è rivelato meno sicuro del previsto, con alcune vulnerabilità sfruttate dagli hacker. Per questo motivo TLS è ora il punto di riferimento per garantire una maggiore sicurezza. Esistono attualmente tre versioni di TLS: 1.0, 1.1 e 1.2.

Perché l'uso diffuso di HTTPS? I motivi principali

Negli ultimi anni, L'HTTPS sta diventando sempre più comune su un gran numero di siti web.Questo vale per tutte le aziende, indipendentemente dalle loro dimensioni o dalla posta in gioco nelle loro attività online. Ecco i principali fattori alla base dell'ascesa del protocollo sicuro:

  1. Protezione dei dati sensibili degli utenti Con il guadagno in popolarità da Commercio elettronicoPer accedere a Internet, ai social network e ad altri servizi online che richiedono informazioni personali, è essenziale offrire una connessione sicura per evitare il furto di questi dati. L'HTTPS consente di proteggere password, numeri di carta di credito e indirizzi postali e di posta elettronica.
  2. Rassicurare i visitatori In generale, un sito HTTPS ispira fiducia. Grazie ai certificati SSL o TLS, gli utenti possono verificare di trovarsi sul sito autentico e non su un clone progettato per rubare i loro identificativi. Questa fiducia è essenziale per sviluppare un'attività su Internet, in particolare nel commercio elettronico.
  3. Migliorare la referenziazione naturale Dal 2014, Google ha integrato l'HTTPS come fattore che favorisce la posizione dei siti nei risultati di ricerca. Optare per un sito sicuro può quindi migliorare la visibilità e il traffico organico.
  4. Promuovere gli scambi tra server e API Il protocollo sicuro è molto utile anche per gli sviluppatori che effettuano richieste a server Web o API (Application Programming Interfaces). La crittografia di queste comunicazioni è essenziale per evitare l'intercettazione da parte di malintenzionati.

L'offensiva dei giganti del web per rendere HTTPS la norma

Alcune importanti aziende del settore, come GoogleApple e MozillaNel frattempo, alcuni dei principali fornitori di servizi Internet hanno messo in atto strategie per promuovere l'uso diffuso di HTTPS.

Ad esempio, Google Chrome ora indica che un sito che non utilizza questo protocollo è "non sicuro", incoraggiando gli amministratori a passare a una connessione crittografata. Per semplificare questo passaggio, molti web host offrono oggi certificati SSL gratuiti, facili da configurare grazie alla collaborazione con enti di certificazione come Let's Encrypt.

Come funziona HTTPS nella pratica?

Ora che avete un'idea più chiara di cosa sia l'HTTPS e del perché sia così diffuso, analizziamo alcuni dettagli tecnici per capire come funziona:

  1. Generazione di chiavi pubbliche e private Il server Web che desidera impostare HTTPS genererà innanzitutto due chiavi di crittografia. La chiave pubblica viene utilizzata per crittografare i dati, mentre la chiave privata viene utilizzata per decifrarli.
  2. Emissione di un certificato SSL o TLS Per proteggere un sito, l'amministratore deve ottenere un certificato da un ente di certificazione (CA). Questo certificato attesta l'identità del proprietario del sito e garantisce agli utenti di trovarsi sul sito giusto. sito web.
  3. Processi di scambio di chiavi e crittografia dei dati Quando gli utenti si collegano a un sito HTTPS, il loro browser e il server web si scambiano le chiavi per concordare una combinazione unica di crittografia/decrittografia. Tutte le informazioni che circolano tra le due parti saranno rese illeggibili senza questa "chiave segreta".

Il protocollo HTTPS offre quindi una serie di vantaggi essenziali per garantire la sicurezza degli utenti di Internet e offrire loro un'esperienza di navigazione ottimale.

E così, l'uso diffuso di HTTPS sembra essenziale per garantire un web più sicuro e affidabile per tutti..

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT