Scoprite di più sui Linkable Assets nella SEO e su come possono incrementare il vostro posizionamento.

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

Attività collegabili


Il mondo della SEO è vasto e complesso.

Per ottimizzare la visibilità dei loro sito webPer avere successo, i professionisti del marketing e i proprietari di aziende devono affidarsi a una serie di metodi e tecniche.

Tra questi ci sono gli asset linkabili. Ma cosa sono esattamente gli asset linkabili?

Continuate a leggere per scoprire cosa sono gli asset linkabili nella SEO e perché sono essenziali per il successo della vostra strategia SEO.

Attività collegabili

Cosa c'è da sapere sulle risorse collegabili

Gli asset linkabili sono elementi di contenuto di un sito web che generano link ad altri siti. backlink (link in entrata) grazie alla loro qualità, rilevanza e originalità. Incoraggiano altri siti web a creare volontariamente dei link verso il vostro, migliorando così il vostro posizionamento nei motori di ricerca come Google. In breve, più risorse linkabili di qualità avete, migliore sarà la vostra reputazione e il vostro posizionamento organico.

Tipi di risorse collegabili

Esistono diversi tipi di asset linkabili, ma ecco i più comuni:

    • Infografiche : Illustrati con dati informativi e coinvolgenti, sono spesso suscettibili di essere condivisi da altri siti.
    • Articoli in evidenza : L'obiettivo è quello di trattare un argomento in modo approfondito, in genere sono una risorsa preziosa per i lettori e attirano l'attenzione di siti simili.
    • Elenchi o classifiche : offrono informazioni documentate in una forma facile da digerire e piacevole per gli utenti del web. Questi elementi sono spesso ripresi da altri blog e media.
    • Tutorial o guide : Informando e guidando i lettori attraverso un compito specifico, questi contenuti pratici possono essere ampiamente condivisi sui social network e sui forum.
    • Strumenti online gratuiti : Offrendo agli utenti una funzione accessibile e utile, il vostro sito diventa un punto di riferimento nel suo settore di competenza.

Perché gli asset linkabili sono essenziali per la SEO?

Oltre ad aumentare la visibilità online e la notorietà del marchio, le risorse linkabili offrono una serie di vantaggi per la vostra strategia SEO:

Migliorare il profilo di backlink

Le risorse linkabili incoraggiano naturalmente la condivisione e la creazione di link in entrata al vostro sito. Un profilo di backlink diversificato e di alta qualità è essenziale per aumentare il livello di fiducia che i motori di ricerca ripongono nel vostro sito web, migliorando così il vostro posizionamento organico.

Sfruttare la propria esperienza

Producendo contenuti innovativi e informativi, dimostrate ai visitatori che siete una fonte di informazioni affidabile e credibile. Questo incoraggia i visitatori a condividere le vostre risorse linkabili e, di conseguenza, a promuovere il vostro sito web presso la propria rete.

Aumento del traffico

Più link in entrata al vostro sito grazie a risorse linkabili, più potrete beneficiare di un afflusso di traffico da parte di visitatori interessati a ciò che avete da offrire. Questo pubblico e poi libera il potenziale per l'impegno conversioni e ulteriori vendite per la vostra azienda.

Come si creano asset linkabili di qualità?

Per sfruttare i vantaggi offerti dagli asset linkabili, è fondamentale occuparsi della fase cruciale della creazione di contenuti attraenti:

1. Analisi della concorrenza

Osservate cosa fanno gli altri operatori della vostra nicchia per identificare i contenuti che generano il maggior numero di condivisioni e di backlink. Questo potrebbe darvi qualche idea per sviluppare le vostre risorse linkabili.

2. Definire obiettivi chiari

Prima di creare un asset linkabile, determinatene lo scopo principale (informativo, educativo) e l'invito all'azione desiderato (condivisione sui social network, iscrizione a una newsletter, ecc.)

3. Fornire valore aggiunto

Le vostre risorse linkabili devono fornire una risposta pertinente alle esigenze o alle domande del vostro pubblico di riferimento. Devono distinguersi dalla massa offrendo un approccio unico o gettando nuova luce su un argomento.

4. Design ed ergonomia accurati

Una risorsa linkabile deve essere esteticamente accattivante e di facile lettura e comprensione per massimizzare il suo potenziale di condivisione e creazione di link in entrata.

5. Utilizzare fonti affidabili

Alcuni contenuti, come articoli e infografiche, richiedono l'utilizzo di dati provenienti da fonti credibili. Assicuratevi di verificarli prima di includerli nei vostri asset linkabili.

6. Sviluppare titoli accattivanti

Un buon titolo incoraggia i visitatori a cliccare su un link ed è quindi un elemento essenziale delle risorse linkabili. A seconda del settore di attività, devono essere informativi, divertenti o intriganti.

7. Promozione di beni collegabili

Anche se gli asset linkabili sono progettati per generare backlink naturali, dovreste comunque promuoverli attraverso i vostri social network, newsletter o relazioni con altri siti specializzati. In questo modo la loro visibilità e la loro efficacia si decuplicano.

8. Aggiornamenti regolari

Per mantenere la loro rilevanza e il loro appeal, ricordatevi di aggiornare le vostre risorse linkabili non appena necessario, soprattutto se includono cifre che potrebbero cambiare rapidamente.

9. Monitoraggio e sperimentazione

Fare un Monitoraggio SEO Potete anche controllare regolarmente le ultime tendenze in materia di risorse linkabili e non esitate a sperimentare diversi approcci per scoprire quali funzionano meglio per il vostro sito web.

10. Misurazione delle prestazioni

Infine, è importante valutare l'efficacia dei vostri asset linkabili attraverso indicatori chiave come il numero di backlink generati, il traffico derivante da questi link in entrata e le conversioni ottenute grazie a questi contenuti di qualità.

In breve, gli asset linkabili sono potenti leve per migliorare la visibilità del vostro sito web sui motori di ricerca, come ad esempio GoogleQuesto vi permetterà di aumentare la vostra reputazione online e di attirare un maggior numero di visitatori interessati ai vostri prodotti o servizi. Seguendo i consigli di cui sopra, avrete le chiavi per creare contenuti interessanti che favoriscano la generazione di backlink naturali.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT