Baïdu, il gigante cinese dei motori di ricerca

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

Che cos'è il Baïdu?


In Occidente, Google regna sovrano quando si tratta di trovare informazioni su Internet.

Ma in Cina, un altro attore domina il mercato: Baïdu. La nostra agenzia SEO analizza la storia e le caratteristiche di questo colosso cinese del web.

Che cos'è il Baïdu?

Che cos'è il Baïdu?

Baidu è un motore di ricerca cinese che domina in larga misura il mercato nazionale, con oltre Quota di mercato del 70%. Fondato nel 2000 da Robin Li ed Eric Xu, Baidu è diventato il principale portale Internet in Cina, offrendo una vasta gamma di servizi oltre alla ricerca, come :

  • Ultime notizie: Accesso ad articoli di notizie e dispacci da fonti cinesi e internazionali.
  • Immagini: Cerca e sfoglia immagini, foto e meme popolari in Cina.
  • Musica: Piattaforma di streaming musicale con una vasta libreria di canzoni cinesi e internazionali.
  • Forum: Spazi per discutere e condividere informazioni su una varietà di argomenti, molto popolari in Cina.
  • Domande e risposte: Servizio che consente agli utenti di porre domande e ottenere risposte dalla comunità Baidu.

Dalla sua creazione alla sua onnipresenza in Cina

Fondata da Robin Li, un ingegnere cinese formatosi negli Stati Uniti, Baïdu è stata lanciata nel 2000.

Fin dall'inizio, la start-up si è posizionata come strumento di ricerca in lingua cinese, offrendo un'ampia gamma di opzioni di ricerca in cinese. indice per offrire un servizio completo di esperienza dell'utente ottimale. Il successo non tardò ad arrivare e l'azienda attirò rapidamente milioni di utenti di Internet.

Nazionalismo economico e protezionismo

La fulminea ascesa di questa azienda cinese non deve nulla al caso.

Mentre Baïdu sta lanciando i suoi servizi, le autorità cinesi stanno rafforzando la loro politica di regolamentazione del web.

La Grande Muraglia elettronica, introdotta nel 1997, è diventata impraticabile per molti siti stranieri. Dai veri e propri divieti alle drastiche restrizioni di accesso, la situazione era particolarmente favorevole per le aziende locali come Baïdu.

I punti di forza del motore di ricerca Baïdu

Orientamento cinese

Baïdu ha approfittato del contesto protezionistico per ampliare la propria offerta e affermarsi sul web cinese. A differenza di Google, il cui algoritmo si basa sulla Classifica della pagina che funziona sulla base dei link tra le pagine, Baïdu si concentra esclusivamente sui contenuti in cinese. Utilizzando una tecnologia di ricerca specifica, sfrutta al meglio la ricchezza e la complessità della lingua cinese. Un vantaggio innegabile rispetto ai concorrenti occidentali.

Una gamma diversificata di servizi

Oltre al suo motore di ricerca, Baïdu sta sviluppando le sue attività e offrendo altri servizi utili agli utenti cinesi di Internet:

  • Baïdu Maps: soluzione di mappatura online;
  • Baïdu Baike: enciclopedia collaborativa ispirata a Wikipedia;
  • Baïdu Wangpan: piattaforma di archiviazione online;
  • Baïdu PostBar: forum di discussione dei netizen.

Questa strategia le sta permettendo di accaparrarsi un'ampia fetta di mercato e di rendere gli utenti di Internet sempre più prigionieri.

Partnership strategiche e acquisizioni

Per rafforzare la propria posizione, Baïdu punta anche sulla collaborazione con aziende locali e globali.

Sono state strette numerose collaborazioni, ad esempio con Microsoft per l'integrazione di Bing e con Sina Corp per offrire un servizio di microblogging. Inoltre, l'azienda cinese non esita ad acquistare aziende promettenti per ampliare il proprio impero, investire in settori innovativi e consolidare la propria offerta.

L'ascesa del Baïdu in Occidente

Da tempo confinata al mercato cinese, Baïdu sembra decisa ad affermare la propria presenza sulla scena internazionale. Per farlo, punta su :

  • Comunità di espatriati cinesi: offrendo loro un motore di ricerca adattato alla loro lingua d'origine;
  • Studenti e ricercatori di lingua cinese: che potranno beneficiare di una fonte di informazioni affidabile e pertinente;
  • Le aziende che cercano di espandere le proprie attività commerciali in Cina: grazie al supporto di marketing digitale e SEO offerto dal gigante asiatico.

Una strategia vincente?

Questo lancio internazionale è sinonimo di successo per Baïdu? Al momento è difficile dirlo. Sebbene il motore di ricerca abbia punti di forza innegabili, ci sono ancora diversi ostacoli sul suo cammino:

    • Aumento della concorrenza da parte di Google, Bing o Yahoo ! sul mercato occidentale;
    • La necessità di adattare i servizi alle specificità linguistiche e culturali;
    • Crescente sfiducia dell'opinione pubblica nei confronti delle tecnologie cinesi, soprattutto in termini di privacy.

Cosa riserva il futuro a Baïdu in Cina e a livello internazionale?

Innovazione e diversificazione

Baïdu non ha intenzione di riposare sugli allori. Per mantenere la sua leadership in Cina e conquistare nuovi mercati, l'azienda punta sull'innovazione. Tra le strade esplorate:

  • Ricerca sull'intelligenza artificiale, come dimostra la creazione del laboratorio Baïdu Brain;
  • Investimento nel settore della realtà virtuale con la piattaforma DuSee;
  • Progetti che coinvolgono veicoli autonomi o elettrici.

La storia di Baïdu è tutt'altro che conclusa. Questo gigante cinese, che ha rivoluzionato il mercato dei motori di ricerca per quasi due decenni, continua a tracciare la sua rotta verso il dominio del mercato globale di fronte alla concorrenza occidentale.


 

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT