Cosa sono le Buyer Personas?

dal nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360


Nel mondo del marketing è fondamentale conoscere bene il proprio pubblico di riferimento per poter adattare le proprie azioni e massimizzare i risultati.

Per raggiungere questo obiettivo, uno dei metodi utilizzati dai professionisti è la creazione di Personaggi degli acquirentiche li aiutano a comprendere meglio le aspettative, le esigenze e i comportamenti dei loro potenziali clienti.

In questo articolo esaminiamo le buyer personas attraverso 10 punti chiave.

 

Personaggi degli acquirenti

1. Che cos'è una Buyer Persona?

acquirente persona è una rappresentazione semi-fantastica di un cliente ideale, creata a partire da dati e ricerche reali sui vostri clienti attuali e potenziali. È unapiù di un semplice segmento di mercatoQuesti includono fattori demografici, psicologici, sociali e comportamentali.

2. Qual è lo scopo delle Buyer Personas?

Lo scopo delle buyer personas è quello di dare un volto al vostro target e di comprendere meglio le loro esigenze, aspettative e motivazioni. Sono particolarmente utili per guidare le azioni di marketing e il processo decisionale, come la scelta del tono da adottare, la determinazione di argomenti di vendita efficaci o la priorità di un particolare canale di comunicazione.

3. Come si crea una Buyer Persona?

La creazione di un buyer persona comporta diverse fasi:

  1. Raccolta dei dati Utilizzate le informazioni già in vostro possesso sui clienti, conducete sondaggi, intervistate o osservate.
  2. Analisi e identificazione delle tendenze Raggruppate le informazioni simili e identificate le caratteristiche principali condivise dal vostro gruppo target.
  3. Creazione del profilo Date un nome al vostro personaggio, immaginate la sua storia personale e professionale, i suoi obiettivi, le sue fonti di informazione...
  4. Convalidare e regolare Verificate il vostro buyer persona rispetto alla realtà chiedendo ai vostri team e ai clienti le loro opinioni e, se necessario, modificatelo.

4. Quante Buyer Personas si dovrebbero creare?

Non esiste una regola fissa per determinare il numero di buyer personas necessarie a un'azienda. La risposta dipende da una serie di fattori, come ad esempio la diversità del vostro pubblicoQuesto dipende dalle dimensioni dell'azienda e dalla complessità dell'offerta di prodotti/servizi. In generale, si stima che siano necessarie in media da 3 a 5 personas per coprire l'intero mercato.

5. Quali sono gli elementi da includere in una Buyer Persona?

Una buyer persona deve essere completa e dettagliare diversi aspetti:

  • Il dati demografici (età, sesso, situazione familiare, ecc.)
  • La situazione lavorativa (settore di attività, posizione, anzianità, ecc.)
  • Il obiettivi (raggiungimento di cifre di vendita, ricerca di clienti, ecc. sfide incontrati (concorrenza, difficoltà logistiche, ecc.).
  • Il abitudini dei consumatori (acquisti online, frequenza degli acquisti, ecc.), l'uso diInternet (reti sociali preferite, comportamento in mobilità, ecc.)
  • Gli argomenti di vendita a cui sono sensibili, i loro criteri di scelta, le informazioni che li rassicurano...

6. La narrazione nelle Buyer Personas

Quando create le vostre buyer personas, non esitate a includere un po' di storytelling per renderle ancora più realistiche. Date al vostro personaggio una storia, aneddoti sul suo background professionale o personale e dettagli sulla sua personalità. Più il vostro buyer persona è "vivo", più efficacemente vi aiuterà ad adattare la vostra strategia di marketing.

7. Come si possono utilizzare le Buyer Personas nella pratica?

Una volta create, le buyer personas non devono rimanere in un cassetto! Servono a guidarvi nelle vostre scelte di marketing quotidiane. Ecco alcune possibili aree di intervento:

  1. Adattare i contenuti a blogreti sociali, sito web in base alle esigenze e alle aspettative delle vostre personas
  2. Selezionate i canali di comunicazione preferiti dalle vostre personas (e-mail, social network, telefono, ecc.).
  3. Segmentate la vostra lista di abbonati (newsletteremailing) basati su profili di persone per personalizzare i messaggi
  4. Adattare l'offerta di prodotti/servizi in base al feedback delle persone, identificare nuovi mercati potenziali...

8. Come condividete le Buyer Personas con i vostri team?

Affinché le buyer personas siano efficaci e portino benefici all'intera organizzazione, è importante che tutti i team interessati (marketing, comunicazione, vendite, assistenza clienti, ecc.) siano a conoscenza della loro esistenza e possano consultarle. Una presentazione in PowerPoint, un PDF o un foglio riassuntivo stampato possono fare al caso vostro.

9. Le Buyer Personas sono fisse nel tempo?

Le buyer personas sono strumenti vivi che devono evolvere con i vostri clienti, ma anche con il clima economico, politico e sociale. Ricordatevi quindi di aggiornarle regolarmente in base alle nuove informazioni raccolte sul campo, ad esempio in occasione del lancio di un nuovo prodotto o dei risultati di un sondaggio sulla soddisfazione.

10. I limiti delle Buyer Personas

Infine, dobbiamo ricordare che le buyer personas non sono soluzioni miracolose e hanno una serie di limiti:

  • Sono basati su generalizzazioni e quindi non corrispondono necessariamente a tutti gli individui che compongono il vostro target.
  • Tenendo conto di tendenze esterne ed eventi straordinari è limitata o inesistente.
  • L'accuratezza delle informazioni su cui si basano le personas dipende dalla qualità dei dati raccolti.

Nonostante queste limitazioni, le buyer personas rimangono uno strumento prezioso per indirizzare meglio le vostre azioni di marketing. Ricordatevi di usarle regolarmente e di adattarle ai cambiamenti del vostro mercato e dei vostri clienti.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT