Che cos'è l'accessibilità del Web?

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

 


L'accessibilità del web è una questione centrale nel mondo digitale.

L'obiettivo è quello di garantire che ogni utente di Internet possa beneficiare dei contenuti e dei servizi disponibili sul web, indipendentemente dalle sue capacità o dalle sue limitazioni fisiche, cognitive, tecniche o ambientali.

Vediamo quindi le caratteristiche principali dell'accessibilità del Web in 10 punti chiave.

 

accessibilità del web

1. Accesso universale alle risorse digitali

Uno dei principi fondamentali dell'accessibilità del Web è quello di consentire ogni individuoL'obiettivo non è solo quello di soddisfare le esigenze dei disabili, ma anche di rendere più facile l'uso del web per tutti gli utenti. L'obiettivo non è solo quello di soddisfare le esigenze delle persone disabili, ma anche di rendere il web più facile da usare per tutti gli utenti.

2. Tenere conto delle diverse situazioni di disabilità

Nel campo dell'accessibilità del Web, si parla spesso di quattro tipi principali di disabilità:

  • Disabilità visive : Si tratta di non vedenti, ipovedenti e persone con problemi di vista (daltonismo, presbiopia, ecc.).
  • Disturbi dell'udito : Queste disabilità riguardano le persone sorde e con problemi di udito, che possono avere difficoltà a utilizzare i supporti audio su un computer. sito web.
  • Disabilità motorie : Queste disabilità colpiscono le persone con problemi motori o di coordinazione, come il morbo di Parkinson, la sclerosi multipla o i disturbi muscolo-scheletrici.
  • Disabilità cognitive e neurologiche: Queste disabilità includono la dislessia, i disturbi dello spettro autistico e alcune malattie degenerative come l'Alzheimer.

3. Adattamento a diversi dispositivi e tecnologie

Una delle principali sfide dell'accessibilità del Web è garantire la compatibilità con un'ampia varietà di browser.attrezzature (computer, smartphone, tablet, ecc.) e software (browser, lettori di schermo, schermi Braille, software di riconoscimento vocale, ecc.) Gli utenti devono poter consultare e interagire con i siti web indipendentemente dalle loro preferenze hardware e tecnologiche.

4. Le migliori pratiche per un codice HTML accessibile

Conformità con alcuni convenzioni e standard nella progettazione e costruzione di un sito web è essenziale per garantire l'accessibilità. Ad esempio, un corretto markup semantico in HTML (uso di titoli, elenchi, tabelle, ecc.), l'uso degli attributi "alt" per le immagini e l'uso di link di salto per facilitare la navigazione da tastiera.

5. L'importanza del contrasto cromatico e della dimensione dei caratteri

Per rendere un sito web accessibile alle persone con disabilità visive, è importante garantire che il contenuto sia di facile comprensione. contrasto sufficiente tra i vari elementi grafici (testo, sfondi, immagini) e per offrire agli utenti la possibilità diregolare la dimensione dei caratteri in base alle loro esigenze.

6. Trascrizione del testo e descrizione audio

Per alleviare le difficoltà di accesso ai contenuti audio e audiovisivi da parte delle persone sorde o con problemi di udito, si raccomanda che trascrizioni di testi (sottotitoli o didascalie) ed eventualmente descrizioni audio dettagliare gli elementi visivi che sono importanti da comprendere.

7. Semplificare le interfacce e i contenuti

Alcune limitazioni cognitive possono rendere difficile la comprensione e la manipolazione di siti web troppo complessi o ricchi di informazioni. In questi casi, è consigliabile adottare una presentazione semplice e ordinata, ridurre il numero di elementi interattivi e privilegiare contenuti brevi e strutturati.

8. L'uso di standard internazionali

Il Linee guida per l'accessibilità dei contenuti web (WCAG)sviluppato dal World Wide Web Consortium (W3C) sono il principale riferimento per l'accessibilità del web. Definiscono tre livelli di conformità (A, AA e AAA) e propongono un elenco esaustivo di criteri da rispettare per garantire l'accessibilità dei siti web.

9. Sensibilizzazione e formazione degli stakeholder del web

Affinché l'accessibilità del Web diventi una preoccupazione condivisa da tutti i professionisti del settore (progettisti, sviluppatori, redattori, ecc.), è essenziale promuovere l'uso della tecnologia di accesso al Web. consapevolezza e formazione. Su questo tema sono disponibili numerose risorse online, come i tutorial del W3C e i moduli offerti dal MOOC accessibility +.

10. Valutazione e test di accessibilità

Infine, un fattore chiave per garantire l'accessibilità di un sito web è l'esecuzione regolare divalutazioni e test con utenti reali e strumenti automatizzati. Anche in questo caso, esistono diverse soluzioni per garantire un monitoraggio efficace e regolare le varie azioni necessarie per rendere un sito veramente accessibile a tutti.

In breve, l'accessibilità del Web rappresenta una grande sfida etica, sociale, economica e legale.

Si tratta di implementare le migliori pratiche nella progettazione, nello sviluppo e nella valutazione dei siti web e di sensibilizzare tutti coloro che sono coinvolti nel settore digitale.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT