Dovrò riprogettare il mio sito se faccio SEO?

Ottimizzare SEO 360

Riprogettazione del sito web e SEO: è davvero necessario?

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360 

sul tema : durata di un servizio SEO


Nel corso del tempo, i proprietari di siti web si pongono spesso la seguente domanda: "Dovrò riprogettare il mio sito se faccio SEO? ?.

L'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) mira a migliorare la visibilità di un sito web nei risultati dei motori di ricerca.

Ma come si fa a conciliare la riprogettazione di un sito web con le migliori pratiche SEO?

Che impatto avrà sui vostri URL e sul vostro menu? Scoprite i punti chiave da tenere a mente quando volete combinare redesign e SEO.

riprogettare il mio sito

Motivi per riprogettare un sito web

Prima di tutto, è fondamentale capire perché il proprietario di un sito decide di effettuare una riprogettazione:

  1. Migliorare ilesperienza dell'utente per offrire un'interfaccia più ergonomica, adattata agli schermi di smartphone e tablet.
  2. Modifica del design Dare al sito un lifting in linea con l'attuale immagine del marchio.
  3. Aggiornamento tecnico Utilizzando tecnologie più recenti e sicure, beneficiando di una maggiore compatibilità tra browser e dispositivi.
  4. Aggiunta di funzionalità integrare nuove funzioni per soddisfare esigenze specifiche (Commercio elettronicoarea riservata ai soci, prenotazione online, ecc.)

Ma quali sono le ripercussioni di una riprogettazione sul referenziamento naturale? Vediamo alcuni dei punti chiave da valutare.

Gestione degli URL durante una riprogettazione

Evitare la perdita di traffico e preservare il link juice

Quando si effettua una riprogettazione, capita spesso che la struttura del sito venga modificata. URL modifica. Per evitare di perdere traffico da collegamenti esterni o di URL interni che puntano a questi vecchi URL, è essenziale mettere in atto Reindirizzamenti 301. Questi reindirizzamenti significano che l'indirizzo URL è stato spostato in modo permanente e consentono ai motori di ricerca di considerare il nuovo indirizzo come la stessa pagina.

Pensate alla rete interna

Le rete interna gioca un ruolo essenziale nelle prestazioni SEO di un sito. Quando si riprogetta un sito, è necessario assicurarsi che mantenere collegamenti coerenti tra le diverse pagine del sito. Una buona pratica è quella di utilizzare ancore di testo ottimizzate per la SEO contenenti le parole chiave pertinenti per ogni pagina.

Sviluppare il menu e altri elementi di navigazione

Il menu è un elemento cruciale per dare al sito un'architettura logica e facilitare la navigazione degli utenti. Un buon menu può anche contribuire a migliorare la SEO:

  • Alleggerire il menu Limitate il numero di elementi e concentratevi sulle pagine più importanti per guidare meglio i visitatori verso i contenuti chiave.
  • Pensare in modo reattivo Assicuratevi che il vostro menu si adatti correttamente a diversi tipi di supporti (computer, smartphone, tablet).
  • Ottimizzazione dei tag title e alt tag: questi tag sono essenziali per informare i motori di ricerca sul contenuto di ogni voce di menu e migliorare così l'indicizzazione delle vostre pagine.

Il contenuto: un elemento essenziale per la SEO

La riprogettazione di un sito è anche un'opportunità per verificare la qualità e la pertinenza dei suoi contenuti. I contenuti svolgono un ruolo centrale nella valutazione della qualità di un sito da parte dei motori di ricerca. Ecco alcuni punti da tenere a mente quando si aggiornano i contenuti:

  1. Lavorare sulla semantica H1, H2, H3, ecc.: ricordate di ottimizzare la struttura dei vostri testi utilizzando i tag H1, H2, H3, ecc. per organizzare le diverse parti in una gerarchia.
  2. Rafforzare la presenza di parole chiave Assicuratevi di includere le parole chiave pertinenti nei vostri contenuti, mantenendo una certa fluidità nella lettura.
  3. Aggiornare regolarmente Mantenere un ritmo regolare di pubblicazione di contenuti nuovi e aggiornati è uno dei criteri presi in considerazione dai motori di ricerca.
  4. Migliorare la qualità Contenuti di qualità, ben scritti e informativi, saranno apprezzati sia dagli utenti del web che dai motori di ricerca.

È quindi perfettamente possibile riprogettare il sito tenendo conto dell'ottimizzazione per i motori di ricerca.

Seguendo queste best practice, sarete in grado di migliorare l'ottimizzazione per i motori di ricerca senza sacrificare il design e la funzionalità del vostro sito. sito web.

blank
L'autore

Frédéric POULET è il fondatore dell'agenzia SEO Optimize 360. Dopo 20 anni in grandi gruppi, ha fondato Optimize 360 per mettere il know-how dei grandi gruppi al servizio delle PMI.
blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT