L'audit SEO internazionale: ottimizzare la vostra visibilità su scala globale

La migliore agenzia SEO ottimizza 360

Attraverso il nostro Agenzia SEO Ottimizzare 360

Sul tema Audit SEO Internazionale SEO Internazionale


Il mondo digitale è in continua evoluzione e le aziende cercano costantemente di migliorare la propria presenza online per raggiungere un pubblico più ampio. pubblico più ampio.

In questo contesto, ilaudit SEO internazionale è una leva strategica per garantire che il vostro sito web si adatta alle caratteristiche specifiche di ogni mercato target.

Questo articolo analizza gli aspetti legati a questo audit e le fasi principali della sua realizzazione.

Audit SEO internazionale

Perché effettuare un audit SEO internazionale?

Le aziende che desiderano sviluppare la propria presenza online a livello internazionale devono tenere conto di fattori quali la lingua, la cultura e l'ambiente competitivo. L'obiettivo di un audit SEO internazionale è quello di identificare i punti di forza e di debolezza del vostro sito web in queste aree, in modo da poterlo migliorare. referenziazione naturale e ottimizzare la sua visibilità su scala globale. Le ragioni di questo audit sono molteplici:

  • Analisi della concorrenza : studiare le prestazioni dei vostri concorrenti internazionali per determinare le differenze tra il vostro sito e quelli meglio posizionati nei risultati di ricerca;
  • Ergonomia : verificare che il vostro sito offra una buona esperienza dell'utente in base agli standard locali e alle preferenze culturali;
  • Contenuti: garantire che i testi e le immagini siano adattati ai mercati di destinazione, tenendo conto del linguaggio, dei simboli e dei codici culturali;
  • Dettagli tecnici : identificare i problemi tecnici che potrebbero influire sull'indicizzazione del sito da parte dei motori di ricerca internazionali, come ad esempio Google.

Le fasi principali di un audit SEO internazionale

Per effettuare un audit SEO internazionale, è necessario passare attraverso una serie di fasi che vi aiuteranno a identificare le aree di miglioramento per ottimizzare il vostro sito web:

1. Definizione degli obiettivi e delle priorità geografiche

Prima di iniziare l'audit, prendetevi il tempo per definire il vostro obiettivi strategici e identificare le priorità geografiche della vostra presenza online. Volete conquistare nuovi mercati o rafforzare la vostra posizione in aree in cui siete già attivi? In quali Paesi pensate di investire più risorse nei prossimi mesi? Queste domande vi aiuteranno a focalizzare il vostro audit e a determinare gli indicatori di performance rilevanti.

2. Analisi della struttura del sito

In questa fase, valutate se la struttura del vostro sito è per un pubblico internazionale. Tenete conto di elementi come la navigazione, l'organizzazione dei contenuti e la gestione della lingua. Verificate anche se avete impostato la Hreflangche consentono ai motori di ricerca di comprendere la struttura multilingue e multiregionale del vostro sito.

3. Valutazione dei contenuti

L'audit passa poi a valutare il contenuti esistentiper determinare se sono adatti a ciascun mercato target. Analizzate la pertinenza dei testi, delle immagini e dei video utilizzati sul vostro sito, assicurandovi che rispettino i codici culturali e le aspettative degli utenti di ciascun Paese. Potreste anche verificare che stiate utilizzando le parole chiave giuste per ogni lingua e che i vostri contenuti siano ben ottimizzati in base a criteri SEO come i tag Title o i tag Meta descrizione.

4. Analisi tecnica

Successivamente, effettuare un'analisi tecnica per identificare eventuali fattori che bloccano l'indicizzazione del vostro sito da robot da esplorazione motori di ricerca internazionali. In particolare, controllate il sito velocità di caricamentol'architettura di URLil rete internala gestione dei link in uscita, l'implementazione del sistema di Mappa del sito o errori 404.

5. Prestazioni di referenziazione naturale

Infine, misurate le prestazioni del vostro referenziamento naturale studiando i seguenti indicatori:

    • Posizionamento : monitorare la posizione del vostro sito su parole chiave strategiche in ogni Paese;
    • Traffico organico : analizzare il volume di visitatori provenienti dai risultati naturali dei motori di ricerca;
    • Tasso di conversione : misurare il tasso di conversione del traffico organico in azioni concrete (vendite), conduceabbonamenti, ecc.);
    • Visibilità globale : Valutate la presenza del vostro sito nei risultati di ricerca per un'ampia selezione di query relative alla vostra attività.

L'audit SEO internazionale è quindi uno strumento essenziale per le aziende che desiderano ottimizzare la propria presenza online su scala globale.

Seguendo questi passaggi chiave, sarete in grado di mettere in atto una strategia SEO efficace e personalizzata per ogni mercato di riferimento, migliorando la vostra visibilità presso un pubblico sempre più vario ed esigente.

blank
L'autore

Frédéric POULET è il fondatore dell'agenzia SEO Optimize 360. Dopo 20 anni in grandi gruppi, ha fondato Optimize 360 per mettere il know-how dei grandi gruppi al servizio delle PMI.
blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT