Ottimizzare 360 Agenzia SEO Off Page e Agenzia Netlinking

Agenzia SEO off-site e Netlinking, Optimize 360 vi offre di applicare le migliori pratiche di referenziazione naturale in questo campo, e di completare perfettamente la vostra referenziazione naturale On Site, e la vostra referenziazione tecnica per una massima efficienza.

Che cos'è la referenziazione fuori sede?

Per un'agenzia SEO, la SEO off-page comprende tutti i metodi che non comportano modifiche al sito o la pubblicazione di contenuti. (a differenza della SEO On-Site, della SEO Tecnica e della Ricerca a Pagamento - SEA -)

Le ottimizzazioni vengono effettuate al di fuori del vostro sito web. L'acquisizione di traffico avviene infatti lavorando sia on site che off site su Internet. 

La SEO off-site è quindi un insieme di metodi utilizzati per aumentare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca attraverso il collegamento di siti esterni al proprio.

L'obiettivo principale di una campagna SEO off-site è quello di ottenere link da altri siti web che hanno un elevato flusso di fiducia o che sono strettamente correlati alla vostra nicchia e al vostro argomento.

Questo migliorerà il vostro posizionamento su Google e sugli altri principali motori di ricerca internet, grazie al "Link Juice" che i robot di indicizzazione dei principali motori di ricerca e di Google in particolare faranno.

Perché abbiamo bisogno della SEO off-site su Internet?

Una strategia SEO off-site può essere molto efficace se ben eseguita.

Questo tipo di marketing ha dimostrato di avere un grande successo in molte nicchie di mercato.

È anche uno dei modi più efficaci dal punto di vista dei costi per aumentare il traffico verso il vostro sito e quindi aumentare il vostro posizionamento rispetto alla concorrenza, permettendo ai crawler di includerlo nella loro analisi. 

Come funziona?

Utilizziamo diversi strumenti per scoprire che tipo di backlink sono disponibili per i nostri clienti.

Osserviamo il traffico organico delle possibili fonti di backlink, il loro "Trust Flow" e il loro "Citation Flow".

Creiamo quindi un piano basato sulle esigenze specifiche dei nostri clienti in termini di collegamenti esterni.

Il nostro team analizza ogni link trovato e decide se vale la pena inserirlo nel profilo backlink del cliente con un articolo contestuale (oppure no).

Quali sono le buone pratiche off site e perché è necessario il netlink?

I link sono i vettori dell'importanza dell'ottimizzazione del vostro sito web e del vostro progetto SEO. E non solo per i link interni.

Qualsiasi buona Digital Agency vi dirà che le strategie di contenuti di qualità generano link in entrata, ma questo non vi impedisce di promuovere i vostri contenuti attraverso un'efficace strategia di netlinking, che ha anche lo scopo di generare traffico in entrata verso il vostro sito web.

Un link acquisito in un sito di qualità darà una spinta alla vostra pagina web favorendo un buon posizionamento in Google per una query strategica e affidatevi ai nostri esperti e richiedete un pre-audit gratuito!

Dall'arrivo dell'algoritmo PENGUIN nel 2012 (e dei suoi aggiornamenti) che monitora la qualità dei link in entrata. Per costruire i link è necessario rispettare alcuni criteri:

1) Dovete rispettare l'anchor text (le parole che rimandano al vostro sito).

Evitate le tecniche di link building puro, senza testo o elementi contestualizzati, e concentratevi invece sulla costruzione di link naturali attraverso i social media, i blog, i forum, i siti di notizie e altre comunità online.

Link esterni su cui gli utenti tenderanno naturalmente a cliccare per "saperne di più".

Queste pagine sono un'ottima risorsa per il collegamento al vostro sito. Tuttavia, queste pagine potrebbero non portare molto traffico. Concentratevi sulla qualità piuttosto che sulla quantità.

2) Il vostro sito deve essere pertinente al testo di ancoraggio.

Se il vostro sito vende prodotti di moda, ad esempio, potete creare link con testi di ancoraggio come "blog di moda" o "notizie di moda" per spingere gli utenti e i visitatori a cliccare.

Come si fa la SEO off-site?

In pratica, si possono individuare tutti i siti di supporto periferici che hanno a che fare con il proprio tema e cercare di contattare i webmaster di questi siti, ma questo può richiedere molto tempo e noia.

In termini di referenziazione, strumenti come SEMrush, Ahrefs, hanno moduli che permettono di identificarli per cluster tematici, o anche di inviare email per contattarli.

Anche in questo caso, però, si possono incontrare rapidamente dei problemi e perdere molto tempo nella ricerca e nell'implementazione.

Utilizzate invece agenzie SEO off-site come Optimize 360, che vi aiuteranno a strutturare il vostro approccio e a trovare i migliori blog o siti partner per farlo, con il miglior flusso di traffico e fiducia possibile.

 

Quali sono le 5 principali tecniche SEO off-site?

L'implementazione di una strategia di netlinking comporta l'attivazione di una o più delle seguenti leve.

Qualunque siano i metodi e la loro implementazione, date sempre la priorità alla qualità dei backlink e soprattutto ai loro supporti (domini di riferimento e aspetti tecnici e qualitativi della loro creazione di contenuti).

La creazione di un backlink non deve essere casuale, ma perfettamente eseguita e realizzata.

Reti sociali a 360°, directory e geofencing

SEO locale (GMB e citazioni)

Tra i modi più semplici per avere una vera e propria strategia di link, i file di geolocalizzazione di Google My Business sono l'inizio più ovvio per posizionare in Google Maps la sede centrale e gli stabilimenti fisici (filiali, negozi...).

Le agenzie SEO locali lo consigliano sistematicamente come uno dei fattori di ranking per sperare di apparire nei local pack di Google.

Va notato che le pagine di Google My Business contengono stelle e recensioni che, sebbene abbiano un impatto minimo sulla classifica in sé, possono influire sulla scelta dell'utente di Internet tra due strutture. 

L'esperienza "esterna" dell'utente è quindi importante anche prima del login al sito web. E Google My Business ha un pulsante cliccabile che punta al vostro sito web. 

Nell'ambito dei vostri obiettivi commerciali, Google My Business è la pietra miliare del geofencing.

Reti sociali

Senza bisogno di fare molti sforzi in ambito SEO, i social network non sono necessariamente i primi mezzi di comunicazione consigliati dalle agenzie SEO.

Ma si tratta almeno di file o pagine che possono comunque creare un backlink al sito web e garantire una presenza a 360°.

Sarebbe quindi sbagliato non utilizzarlo come supporto per la strategia a 360° cara a Optimize 360.

Geofencing 

"Geofencing" è forse una "parolaccia" per esprimere la capacità di aumentare il numero di media periferici geolocalizzati suscettibili di generare link in entrata al sito.

In ogni caso, più mezzi di comunicazione come Waze, Google Maps, Tripadvisor, Apple Maps, Mappy, Foursquare, Yelp, ecc. ci permetteranno di generare link in entrata coerenti, meglio sarà per la SEO off-site. 

Collegamento in rete "classico 

Creazione di link

I link in entrata sono il fattore di ranking più importante per la SEO off-page.

Questo perché Google utilizza la link popularity per determinare la rilevanza del vostro sito web rispetto ad altri siti Internet. Più link avete, più la vostra pagina apparirà in alto nei risultati di ricerca.

Quando create i link, assicuratevi che siano pertinenti alla vostra nicchia.

Ad esempio, se vendete scarpe, non acquistate solo link a siti web legati alle scarpe, ma a qualsiasi cosa che possa ruotare intorno a questo tema centrale.

Assicuratevi che i link creati siano di alta qualità e ben scritti.

Fate attenzione quando acquistate link da siti web di bassa qualità.

Questo potrebbe danneggiare la vostra reputazione e portare a sanzioni.

Anche lo scambio di link può essere un ottimo approccio se il tema del vostro partner è vicino al vostro.

Il profilo di link scelto è fondamentale per la qualità del succo di link in entrata.

L'acquisto di link viene talvolta effettuato tramite 

Costruzione del marchio. Costruire la consapevolezza e la fedeltà del marchio per aspettarsi in cambio backlink "naturali".

Il primo passo per costruire un marchio è sviluppare la consapevolezza.

Ciò significa che dovete creare un nome per la vostra attività, un logo e un sito web.

È inoltre necessario sviluppare un piano di marketing che includa campagne sui social media, email marketing e pubblicità. Se non avete familiarità con il branding, è importante affidarsi a un esperto che sappia cosa sta facendo.

Una volta sviluppato il vostro marchio, dovete promuoverlo. E una volta promosso e conosciuto, sarà spontaneamente citato da una serie di altri media su Internet (con link in uscita al vostro sito).

Marketing esterno dei contenuti tramite guest posting

La produzione di contenuti On Site di qualità è ovviamente il "B to Ba" per le agenzie SEO. 

Ma il collegamento esterno può essere fatto su un post del blog o su un articolo di stampa "esterno" ospitato da un altro sito.

È proprio questo lo scopo del Guest Posting:

Il suo principio è quello di fornire contenuti editoriali di qualità prodotti per il sito A, ma pubblicati su un sito B che ha un tema correlato.

Il sito B deve avere un Flusso di Fiducia di qualità che a sua volta ha interesse a creare contenuti aggiuntivi per la propria SEO On Site.

Anche in questo caso, l'operazione "a mano" può richiedere molto tempo.

L'utilizzo di un'agenzia di ottimizzazione dei motori di ricerca come Optimize 360 può farvi risparmiare molto tempo.

Tuttavia, per coloro che desiderano procedere da soli, ecco alcune piattaforme per connettersi a siti web "partner"

Piattaforme SEO off-site specializzate

Anche se è necessario fare un benchmark o un'analisi della concorrenza, ecco le principali piattaforme per il netlinking e il guest posting.

Queste piattaforme combinano la costruzione di link e, oltre all'acquisto di link, l'hosting di articoli. 

PNB (Rete di blog privati)

Che cos'è la rete di blog privati?

Un PBN è una rete di siti appartenenti alla stessa entità.

Questi siti sono collegati tra loro per aumentare la visibilità di un singolo sito web. Questo tipo di strategia viene utilizzata per aumentare il numero di visitatori di un determinato sito web.

Secondo Olivier Andrieu, specialista in referenziazione naturale, questa tecnica deve essere utilizzata con grande attenzione per evitare di ottenere l'effetto contrario e... una possibile sanzione da parte di Google se questa tecnica viene scoperta.

Strategia per le relazioni con la stampa e i media

Optimize 360 ha scritto un articolo specifico sui meriti dell'implementazione di una strategia di PR per ottenere articoli e backlink di alta qualità.

Trovatelo qui: https: //www.optimize360.fr/seo-off-site-ou-relations-presse/

Sindacato di contenuti

Che cos'è la syndication dei contenuti?

La syndication di contenuti è un metodo di ripubblicazione di contenuti esistenti su altri siti web per raggiungere un pubblico più ampio.

Anche se consideriamo soprattutto i contenuti testuali, qualsiasi tipo di contenuto digitale può essere sindacato:

Testi, immagini, video, infografiche...

La syndication dei contenuti va a vantaggio di entrambe le entità: il sito web in cui viene syndicalizzato ottiene nuovi contenuti e, allo stesso tempo, il marchio che sta dietro al contenuto originale viene esposto a un nuovo pubblico.

Tuttavia, la syndication di contenuti non è probabilmente il modo migliore per ottenere traffico di qualità in ambito SEO.

Se si diffonde un contenuto da un sito web che ha un'autorità di dominio superiore alla propria, questo può effettivamente superare l'articolo originale.

Anche in questo caso, si tratta di una tecnica da usare con grande attenzione.

Volete migliorare la vostra SEO off-site

Trovate un esperto vicino alla vostra azienda per discutere del vostro progetto
Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamento