Penalizzazione di Google per il netlinking: una guida completa per individuare e correggere il problema

Attraverso il nostro Agenzia Netlinking Ottimizzare 360 

Penalizzazione di Google per netlinking: guida completa per individuarla e correggerla


Netlinking o link building "Si tratta di una pratica comunemente utilizzata nel mondo degli affari. SEO per migliorare la visibilità di un sito web nei risultati di ricerca.

Consiste nell'ottenere link in entrata o backlink da altri siti web per aumentare la visibilità del sito. popolarità del proprio sito web. Tuttavia, le pratiche abusive o non conformi alle linee guida di Google possono portare a penalizzazioni che possono danneggiare seriamente il vostro posizionamento e il vostro traffico.

In questo articolo, vi forniremo tutte le informazioni necessarie per individuare e correggere un'eventuale penalità Google per il collegamento in rete.

Penalità di Google

Capire le penalizzazioni di Google per il netlinking

Google ha introdotto algoritmi e filtri specifici per individuare e combattere le tecniche di netlinking manipolative che vanno contro le sue raccomandazioni. Esistono due tipi principali di penalità:

  • Sanzioni manuali Sono il risultato dell'intervento diretto di un membro del team anti-spam di Google che ha notato delle irregolarità nel vostro profilo di link. Queste penalizzazioni sono spesso più severe e durature delle penalizzazioni algoritmiche.
  • Penalità algoritmiche Si tratta di penalizzazioni generate automaticamente dagli algoritmi di Google, che identificano le pratiche di netlinking abusive. Queste penalizzazioni sono generalmente più temporanee e legate ad alcuni criteri precisi individuati da Google.

Linee guida di Google sul netlinking

Per evitare di essere penalizzati, è essenziale seguire le raccomandazioni di Google per la creazione di link. Ecco alcune importanti linee guida da seguire:

    1. Evitare l'acquisto di link: Google considera lo scambio o l'acquisto di backlink contrario alle sue linee guida, in quanto influisce negativamente sulla rilevanza dei risultati di ricerca.
    2. Cercate link di qualità: date la priorità ai link provenienti da siti con una buona autorità sul web e con contenuti pertinenti al vostro argomento.
    3. Variare le ancore dei link: l'uso eccessivo di ancore ottimizzate (contenenti parole chiave specifiche) può essere percepito da Google come una manipolazione.
    4. Creare contenuti originali e di alta qualità: in questo modo gli altri siti si collegheranno naturalmente al vostro.

Rilevamento di una penalità di netlinking

Esistono diversi segnali che possono farvi capire che siete stati penalizzati. Un controllo regolare del posizionamento delle vostre parole chiave e del traffico organico del vostro sito nella rete di ricerca. Google Analytics consente di individuare e analizzare rapidamente questi indizi.

Diminuzione del posizionamento e del traffico

Una penalizzazione del netlinking ha generalmente un impatto diretto sul posizionamento delle vostre parole chiave nei risultati di ricerca di Google e, di conseguenza, sul vostro traffico organico. Tenete d'occhio questi due indicatori e fate attenzione a eventuali cali improvvisi o bruschi.

Messaggi di avviso in Google Search Console

Google Console di ricerca è uno degli strumenti essenziali per qualsiasi webmaster preoccupato per referenziazione del proprio sito. In caso di penalità manualeGoogle vi informerà con un messaggio nella sezione "Azioni manuali" di Google Search Console. Assicuratevi quindi di controllare regolarmente quest'area.

Correzione di una penalità di netlinking

Se pensate di essere stati colpiti da una penalizzazione da netlinking, dovete urgentemente intraprendere un'azione correttiva per riguadagnare la fiducia di Google il più rapidamente possibile.

Analizzare e ripulire il profilo dei link

Il primo passo consiste nell'effettuare un'analisi approfondita del profilo di link del vostro sito per identificare i link potenzialmente problematici. Ecco alcuni criteri generali:

    • Link da siti con un punteggio basso Flusso di fiducia e Flusso di citazioni (misure della qualità e della popolarità di un sito sul web).
    • Link da siti non correlati al vostro tema.
    • Link da siti che sono a loro volta soggetti a penalizzazioni da parte di Google.
    • Link con ancore sovra-ottimizzate, cioè contenenti sistematicamente una parola chiave specifica.

Una volta individuati i link potenzialmente dannosi, è necessario rimuoverli contattando i webmaster dei siti in questione o utilizzando il sito web disconoscimento del link fornito da Google. Questa operazione può essere lunga e complessa, ma è essenziale se si vuole eliminare una penalizzazione.

Rivalutare la strategia di netlinking

Porre fine alle pratiche che hanno portato alla penalizzazione non è sempre sufficiente a garantire un rapido miglioramento del posizionamento del sito. È essenziale adottare un nuovo approccio, più qualitativo, per sviluppare una strategia di netlinking sostenibile che soddisfi le aspettative di Google. Pensate in particolare a :

    • Create contenuti unici e di alta qualità per incoraggiare in modo naturale altri siti a collegarsi al vostro.
    • Diversificate le vostre fonti di link privilegiando partnership rilevanti ed evitando tecniche di scambio o acquisto di link.
    • Utilizzo ancore di collegamento variegata e meno ottimizzata per un profilo di link più naturale con Google.

In breve, prevenire e correggere una penalizzazione di Google per il netlinking richiede una vigilanza costante, una comprensione dei criteri di qualità agli occhi di Google e una reale volontà di adottare buone pratiche di link-building. Questi sforzi non solo vi aiuteranno a evitare le penalizzazioni, ma miglioreranno anche la vostra visibilità sul web a lungo termine.

blank Acceleratore di prestazioni digitali per le PMI

ContattoAppuntamenti

it_ITIT